CCIAA delle Marche. Contributo per la partecipazione a fiere internazionali ed estere

Contributo a fondo perduto fino al 50%.

La Camera di Commercio delle Marche, intende favorire i processi di internazionalizzazione, incentivando, attraverso il sostegno finanziario, la partecipazione delle imprese a fiere nazionali e estere. A tal fine è previsto uno stanziamento complessivo di euro 700.000,00.

Cosa Finanzia?

Sono ammesse a contributo le domande delle imprese per la partecipazione a manifestazioni fieristiche in Italia e all’estero, che si sono svolte dal 1/1/2019 al 30/06/2019.

Le manifestazioni, per la cui partecipazione le imprese possono richiedere contributo all’Ente camerale, sono:

  • le fiere a carattere internazionale svolte in un paese estero;
  • le fiere a carattere internazionale che si svolgono in Italia, ricomprese nel Calendario 2019 delle Manifestazioni Fieristiche Internazionali in Italia dell’AEFI;
  • le fiere che si svolgono nella regione Marche, che promuovano le eccellenze del nostro territorio.

Sono ammissibili a contributo esclusivamente le spese, sostenute specificamente per la fiera cui si riferisce la richiesta di contributo:

  • noleggio spazi espositivi ed allestimento, incluse le seguenti spese accessorie di allestimento: ad esempio, allacciamenti e consumi elettrici ed idrici, pulizia dello stand, etc.;
  • assicurazioni collegate all’esposizione in fiera;
  • iscrizione al catalogo ufficiale;
  • trasporto del materiale da allestimento ed espositivo;
  • interpretariato;
  • assistenza tecnica e partecipazione a corsi di formazione specialistica per la preparazione ai mercati internazionali;
  • partecipazione ad iniziative promozionali a pagamento previste dal programma ufficiale della fiera (workshop, BtoB, outgoing, ecc.), comprese quelle rivolte all’incontro con buyer esteri proposte, organizzate o partecipate da ITA (Italian Trade Agency) in Italia o in Paesi esteri.

Come mi finanzia?

Il contributo viene concesso in misura pari a quanto di seguito specificato:

  • Fiere in Italia: 50% dei costi sostenuti e documentati, al netto dell’IVA, fino ad un massimo di 2.000,00 Euro;
  • Fiere all’estero (in paesi UE): 50% dei costi sostenuti e documentati, al netto dell’IVA, fino ad un massimo di 2.500,00 Euro;
  • Fiere all’estero (in paesi EXTRA UE): 50% dei costi sostenuti, al netto dell’IVA, fino ad un massimo di 3.500,00 Euro;
  • Fiere nelle Marche: 50% dei costi sostenuti e documentati, al netto dell’IVA, fino ad un massimo di 400,00 Euro, con un fondo complessivo disponibile di Euro 60.000,00.

Chi può partecipare?

Sono ammesse ai contributi del presente bando le MPMI delle Marche che al momento della presentazione della domanda:

  • abbiano sede legale e/o unità locale nelle Marche;
  • non abbiano beneficiato o beneficiano di altri contributi pubblici per l’abbattimento dei costi per le stesse voci di spesa.

Sono esclusi dal presente bando i Tour Operator (ATECO cod. 79) e i Consorzi.

Quali sono i tempi di presentazione delle domande?

La domanda potrà essere presentata a partire dal 15 Aprile 2019 fino al 31 Luglio 2019.

Per maggiori informazioni scrivici utilizzando il form sottostante.

Come possiamo aiutarti?

Contatta un nostro consulente o inviaci una richiesta online.