CCIAA DI FERRARA Bando Voucher Digitali I4.0 Anno 2018

La Camera di Commercio di Ferrara ha approvato il progetto “Punto Impresa Digitale” (PID), al fine di promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese (da ora in avanti MPMI), di tutti i settori economici attraverso:
• la diffusione della “cultura digitale” tra le MPMI della circoscrizione territoriale camerale;
• l’innalzamento della consapevolezza delle imprese sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e sui loro benefici;
• il sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione in ottica Impresa 4.0 1 implementate dalle aziende del territorio in parallelo con i servizi offerti dai PID.

Cosa Finanzia?
Con il Bando, si intende finanziare, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto (voucher) le seguenti misure di innovazione tecnologica I4.0:
− Misura A – Progetti indirizzati all’introduzione delle tecnologie di cui al comma 3 del presente articolo, i cui obiettivi e modalità realizzative siano condivisi da più imprese, presentati secondo quanto specificato nella parte generale del presente Bando e nella “Scheda 1 – Misura A”;
− Misura B – Domande di contributo finalizzate all’introduzione delle tecnologie di cui al comma 3 del presente articolo, presentate da singole imprese secondo quanto specificato nella parte generale del presente Bando e nella “Scheda 2 – Misura B”.

Chi può partecipare?
Possono beneficiare delle agevolazioni di cui al presente Bando:
1. le micro, le piccole e le medie imprese di tutti i settori economici,
2. aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Ferrara
3. in regola con gli obblighi contributivi (DURC) e con il pagamento del diritto annuale.

Come mi finanzia?
L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto:
Misura A – fino a € 10.000 nella misura del 70% dell’importo complessivo delle spese ammesse ed effettivamente sostenute;
Misura B – fino a € 6.000,00 nella misura del 50% dell’importo complessivo delle spese ammesse ed effettivamente sostenute;
Per entrambe le Misure l’investimento minimo richiesto è di € 2.000.

Quali sono i tempi di presentazione delle domande?
Le domande di sostegno devono essere presentate entro il 28 febbraio 2019.

Per maggiori informazioni scrivici utilizzando il form sottostante.

Come possiamo aiutarti?

Contatta un nostro consulente o inviaci una richiesta online.