Ecobonus 2019: contributo a fondo perduto per l’acquisto di nuovi veicoli commerciali a basse emissioni

La Regione Emilia Romagna ha stanziato un eco-bonus per l’acquisto di veicoli commerciali a minor impatto ambientale.

L’eco-bonus è rivolto alle micro e piccole medie imprese che intendono rottamare i propri veicoli commerciali (fino ai Diesel EURO 4) per l’acquisto di nuovi veicoli ecologici.

Inoltre la stessa azienda potrà beneficiare di due indennizzi per due rottamazioni.

Cosa Finanzia?

Gli investimenti ammissibili riguarderanno la sostituzione (con obbligo di rottamazione) dei veicoli sopracitati, con veicoli a basso impatto ambientale quali:

– Elettrica

– Ibrido elettrica/benzina (esclusivamente Full Hybrid o HybridPlug In *) Euro 6

– METANO (MONO O BIFUEL BENZINA) Euro 6

– GPL (MONO O BIFUEL BENZINA) Euro 6

Si precisa che il nuovo veicolo deve essere necessariamente immatricolato per la prima volta dall’impresa richiedente il contributo.

Chi può partecipare?

Possono presentare domanda per i contributi previsti nel presente Bando esclusivamente le imprese in possesso di tutti i seguenti requisiti:

  • micro, piccole e medie imprese (MPMI);
  • proprietarie di un autoveicolo di categoria N1 e N2, da destinare alla rottamazione,
  • aventi sede legale o unità locale in un comune della Regione Emilia-Romagna.

Come mi finanzia?

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto, proporzionale alla massa del veicolo e al sistema di alimentazione, limitatamente alla gamma di veicoli N1 e N2.

Quali sono i tempi di presentazione delle domande?

Le domande di sostegno dovranno essere presentate dalle ore 14:00 del 15 novembre 2018 alle ore 16:00 del 15 ottobre 2019.

Per maggiori informazioni scrivici utilizzando il form sottostante.

Come possiamo aiutarti?

Contattaci o inviaci una richiesta online.