Con piacere comunichiamo che EXPRIT -Export Program for Veneto InTerior design-, il progetto presentato al bando per il sostegno di export e internazionalizzazione della Regione Veneto, è stato valutato positivamente dalla commissione regionale e riceverà un finanziamento a fondo perduto pari al 50% delle spese sostenute.

Il bando, nell’ambito POR FESR Veneto 2014-2020, finanzia progetti di durata biennale volti a favorire l’accesso e l’espansione sui mercati esteri da parte di micro, piccole e medie imprese del territorio, appartenenti a distretti industriali, reti innovative regionali o riunite in aggregazioni.

Con questo obiettivo, la nostra società ha ideato e presentato EXPRIT, un articolato progetto di internazionalizzazione che si rivolge ad un’aggregazione di quattro imprese venete operanti nel settore design e arredamento del territorio. L’aggregazione opera nell’ambito del settore Sistema Casa, con specializzazioni diverse che spaziano dal legno ai complementi di arredo, illuminazione, materiali e soluzioni d’interni su misura per contract, residenziale e hospitality, anche in ambito marino. Pur avendo core business differenti, le aziende partecipanti sono accomunate da alcuni tratti distintivi: produzione Made in Italy di alta qualità, forte personalizzazione dell’offerta e una particolare attenzione nei confronti di ambiente e sviluppo territoriale.

Il progetto EXPRIT: step e obiettivi

Attraverso il progetto si vogliono fornire alle aziende strumenti pratici utili per pianificare e approcciare i mercati internazionali, attraverso una metodologia operativa che conduca a risultati costanti nel tempo, anche in termini di fatturato.

Il progetto prevede di aumentare le conoscenze e il livello di managerialità delle singole aziende per renderle maggiormente competitive, migliorando la loro conoscenza dei mercati esteri, e aumentando il portafoglio contatti, al fine di instaurare partnership strutturate
e aumentare le quote di fatturato export collegate ai paesi target, definiti in accordo con le quattro aziende coinvolte.

EXPRIT prevede un piano di sviluppo biennale, con una serie di step comuni alle realtà partecipanti, nella convinzione che l’aggregazione sia una interessante leva di sviluppo, capace di massimizzare gli interventi proposti sui mercati target, semplificando una serie di complessità e moltiplicando le opportunità commerciali. L’aggregazione si muoverà quindi come un’entità unica, con un proprio segno di riconoscimento, una propria offerta e una propria strategia che si concretizzerà nella stesura di un Piano Export, basato su analisi e studi di mercato aggiornati e specialistici focalizzati sui paesi target.

La strategia di sviluppo commerciale percorre diverse direzioni geografiche, prevedendo di affrontare aree e culture diverse con obiettivi promo-commerciali di differente portata e complessità. Nel target ci sono i Balcani e i Paesi CSI per consolidare partnership strutturate, il Medio Oriente per definire nuove partnership di alto valore e il Far East, per migliorare la conoscenza dell’area e avviare qualche primo approccio commerciale. Verrà infine sviluppato un primo approccio sull’Africa, esplorando alcuni aspetti di questo nuovo, e per certi versi promettente, mercato.

EXPRIT intende fortificare le capacità manageriali delle singole aziende partecipanti dedicando al progetto un Temporary Export Manager qualificato che guiderà le aziende nelle varie fasi di progetto, attraverso azioni collettive e operative volte all’incremento dell’export.
L’attività promozionale ricoprirà a sua volta un ruolo centrale, attraverso la realizzazione di eventi nei mercati target, incoming di operatori selezionati, incontri b2b e una intensa attività di comunicazione integrata, online e offline. La comunicazione omnichannel è quanto mai importante a livello internazionale per essere visibili e distinguersi dai competitor, in un settore in cui le numerose proposte low-cost possono inquinare l’offerta complessiva ed è necessario far comprendere il valore di prodotti Made in Italy, realizzati con materiali e produzioni di altissima qualità. Questo è il motivo per il quale EXPRIT contempla la presenza di una figura specializzata che coordinerà tutte le forme di comunicazione collegate alle iniziative di progetto.
Il piano prevede altresì la valutazione di sviluppi futuri di medio termine, che potranno proseguire oltre la scadenza fissata del progetto, sempre nella forma dell’aggregazione, che possano sfociare nell’introduzione di nuove forme di commercializzazione e distribuzione, come l’e-commerce o altre forme di collaborazione distributiva integrata.

Sviluppando le competenze interne delle aziende coinvolte, EXPRIT vuole stimolare le imprese del territorio regionale, favorendo l’aggregazione e la pianificazione di azioni integrate tra realtà simili. Con questo intento, verrà sviluppata un’azione conclusiva di diffusione dei risultati delle attività per sensibilizzare le aziende venete sull’importanza di sviluppare sinergie nello sviluppo di export e internazionalizzazione.

Il profilo delle aziende partecipanti

Capofila dell’aggregazione è Prodital, realtà consolidata del vicentino, che produce pellame di alta qualità destinato al mercato dell’arredamento e dell’interior design di lusso. Fanno parte del gruppo due aziende trevigiane, Eureka Colour e Due Ci Elle, rispettivamente specializzate in progettazione, produzione e vendita di prodotti vernicianti di alta qualità nel settore legno e in trasformazione del legno per pavimenti, e la vetreria muranése Simone Cenedese, qualificata espressione dell’isola del vetro artistico per eccellenza.

L’aggregazione rappresenta una interessante realtà veneta, operante nel sustainable living e con una spiccata attenzione all’utilizzo di materiali e componenti naturali dal basso impatto ambientale. Con diverse espressioni, sono un esempio concreto delle competenze Made in Italy, qualificate e di nicchia, operanti nel campo del design. Nel loro insieme propongono soluzioni integrabili di design totalmente Made in Italy, offrendo un alto grado di personalizzazione e proposte tailor-made apprezzate a livello mondiale.